Quantcast

Primarie Pd, Corsini ancora in campo

Punta a un nuovo incarico in Parlamento in tandem con la 31enne Miriam Cominelli. I candidati saranno scelti il 29 dicembre dalle 8 alle 21.

(red.) Continua ad esserci grande fermento nel partito Democratico di Brescia. Sabato 29 dicembre sono in programma le primarie per il Parlamento e, nel nostro territorio, sono tanti i nomi che si fanno per la corsa alla preferenza. Il primo che ha rotto gli indugi ufficialmente è Paolo Corsini, 66enne deputato in carica ed ex-primo cittadino della città per due mandati.
“Mi accingo”, si legge in una nota, “con rinnovato entusiasmo a quest’ultimo impegno costituito dalle primarie per l’elezione dei parlamentari del Pd. Un impegno coerente con la mia battaglia per l’abrogazione dell’orrido Porcellum, in vista di una restituzione ai cittadini del diritto di scelta dei propri rappresentanti e per una drastica riduzione del numero dei parlamentari”.
Con l’ex-sindaco si candida anche Miriam Cominelli, 31 anni originaria di Nuvolera, pronta a competere per una legislatura a Roma. “È stato per me un onore aver ricevuto negli ultimi giorni le sollecitazioni alla mia candidatura da parte delle principali esponenti del dipartimento donne del partito, così come il supporto dei tanti giovani che hanno prima sostenuto il mio nome e che poi si sono dati da fare per la raccolta di tutte le firme. Ciò che ulteriormente mi inorgoglisce è che quasi 500 firme vengono da sottoscrittori di Bersani, di Renzi e Puppato. I temi che vorrò mettere al centro del dibattito sono senz’altro quelli legati alla mia generazione: il Lavoro, troppo precario e incerto, l’Università, l’Ambiente. Il ricambio generazionale è un passo obbligato, così come il rinnovamento. Che però deve essere serio e consapevole. Il 29 Dicembre, essendovi la possibilità alle primarie per i parlamentari di indicare una preferenza maschile ed una femminile, sosterrò la candidatura dell’ultimo autorevole sindaco della nostra città, Paolo Corsini”.
Le primarie per le elezioni dei parlamentari del Partito Democratico si terranno sabato 29 dicembre dalle 8 alle 21.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.