Quantcast

Code sulla Ovest: «Risarcire disagi a utenti strada»

Sulle conseguenze alla viabilità per le asfaltature in tangenziale è intervenuta la Lega Nord: «Nei Paesi civilizzati si asfalta di notte».

(red.) Lunedì di passione sulle strade bresciane, per i lavori di asfaltatura iniziati nella mattinata lungo la tangenziale Ovesta a Brescia, interventi che hanno creato diversi disagi alla viabilità.
Sull’accaduto è intervenuta, con una nota, la segreteria cittadina della Lega Nord per voce di Paolo Sabbadini, il quale ha definito «semplicemente folle che vi siano dei tempi di percorrenza per arrivare e attraversare la città stimati in un’ora, gli automobilisti bresciani non si meritano questo tipo di disservizi. In tutti i Paesi civilizzati e all’ avanguardia le opere di asfaltature vengono realizzate negli orari notturni e non il lunedì mattina di una settimana lavorativa».
Sabbadini ha concluso affermando che «sarebbe giusto conoscere coloro i quali hanno avuto questa brillante idea, ma sarebbe ancor più giusto che questi risarcissero i disagi subiti dagli utenti della strada».

 

 

 

 

BRESCIA, 04/08/2014

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.