Quantcast

“Parole vergognose su pagina Fb di Del Bono”

Un sostenitore del candidato del centrosinistra ha parlato in modo offensivo del defunto notaio Camadini. Rolfi: "Il Pd prenda le distanze".

Più informazioni su

(red.) La Lega chiede a Del Bono di prendere le distanze da un commento “shock” su Camadini.
“Sulla pagina facebook Emilio Del Bono 2013″, si legge in una nota del Carroccio, “è stato pubblicato nella giornata di mercoledì 5 giugno un commento in cui un sostenitore del candidato di centrosinistra esprime soddisfazione per la morte di Giuseppe Camadini, notaio bresciano scomparso nel luglio 2012”. Il testo del commento incriminato è: “per fortuna il dott. Giuseppe Camadini è in paradiso (si spera, ma ho i miei dubbi), altrimenti portava a Paroli il voto suo e di un po’ di suore e anime pie. Emilio siamo con te!”.
Sulla vicenda è intervenuto il segretario provinciale della Lega Nord di Brescia, Fabio Rolfi. “So che il candidato Emilio Del Bono e i membri del suo staff non hanno alcuna responsabilità in merito alle opinioni e ai commenti condivisi da altre persone sulla pagina Facebook “Emilio Del Bono 2013″. Non posso tuttavia evitare di esprimere disgusto e profonda amarezza per il commento in cui si esterna soddisfazione per la recente scomparsa del dott. Giuseppe Camadini. Chiedo dunque al candidato del centrosinistra di prendere le distanze da quanto pubblicato sulla sua bacheca e di condannarne fermamente il contenuto”.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.