Quantcast

Presidio di protesta davanti alla Gedit

Manifestazione di protesta contro la discarica, giovedì mattina a Vighizzolo, da parte di una cinquantina di persone. Presente anche il sindaco Elena Zanola.

(red.) Manifestazione di protesta, giovedì mattina a Vighizzolo di Montichiari (Brescia) da parte di una cinquantina di persone contro la discarica Gedit, al centro di una polemica con l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Elena Zanola che chiede la chiusura del sito di proprietà della Gedit-Gabana.
Nei giorni scorsi, il cattivo odore proveniente, a detta del primo cittadino e dei residenti nella zona, dall’impianto, avrebbe causato malesseri nei bambini della scuola elementare (vomito e mal di testa) provocando la accesa reazione della amministrazione e dei cittadini, più volte insorti contro i miasmi emanati dalla discarica.
Zanola si è recata al presidio, annunciando l’intenzione di emenare un’ordinanza di chiusura della Gedit già nella stessa giornata. Alla manifestazioen ha preso parte anche Francesco Patitucci, consigliere regionale dell’Italia dei Valori.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.