Quantcast

Garda, nessun taglio ai traghetti

Più informazioni su

    gardoneriviera.jpgLo ha annunciato l'assessore regionale Cattaneo. "Tutelati anche i posti di lavoro".


    garda.jpg
    (red.) "I servizi di navigazione sui laghi di Como, Garda (a cavallo tra Brescia, Verona e Treno) e Maggiore non subiranno tagli grazie all'approvazione, avvenuta la scorsa notte, nelle commissioni Affari Costituzionali e Bilancio del Senato, dell'emendamento proposto dai senatori Alessio Butti e Valter Zanetta, al decreto legge 'Milleproroghe', che pone rimedio ai tagli operati dalla Legge di stabilità ai servizi governativi di navigazione".
    Lo ha annunciato con soddisfazione a margine della visita ai cantieri della Pedemontana l'assessore alle Infrastrutture e Mobilità della Regione Lombardia, Raffaele Cattaneo. Lo scorso 18 gennaio l'assessore aveva avanzato la proposta di presentare un emendamento al 'Milleproroghe', in fase di riconversione in legge: "Dopo l'allarme dettato dal rischio di tagli al trasporto lacuale, il risultato ottenuto oggi consente sia il pieno svolgimento del servizio navigazione, che in Lombardia ha anche funzione di trasporto pubblico locale, sia il mantenimento dei livelli occupazionali".
    "Si tratta di una notizia positiva", ha concluso Cattaneo, "frutto di un lungo lavoro. Il mio ringraziamento va quindi ai senatori Butti e Zanetta che hanno avanzato la proposta e al senatore Angelo Cicolani, membro della commissione Lavori Pubblici. Il Pdl si è speso moltissimo trovando una formulazione dell'emendamento che consente di non ridurre i servizi senza pesare sul bilancio statale, e ha ottenuto in questo modo un risultato possibile grazie alla collaborazione della Lega Nord e di esponenti di altri partiti".

    Più informazioni su

    Commenti

    L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.