Quantcast

Castiglione, ragazzo ustionato dopo bravata

Ha pensato bene di dare fuoco ad una bottiglia di alcool usata per fare le pulizie. Un quindicenne è rimasto leggermente ustionato dalle fiamme prodotte.

Più informazioni su

(red.) Nel pomeriggio del primo dicembre, un ragazzo di quindici anni si è reso protagonista di una bravata che avrebbe potuto costagli caro. Infatti, insieme ad un amico, si è recato allo spazio culturale Mutty a Castiglione, dove si trovano bar, ristorante, libreria e sala esposizioni. Entrando al primo piano, dove non erano in progetto eventi, ha trovato una bottiglia di alcool usata per fare le pulizie.

Prendendola, si è diretto in bagno, dove le ha dato fuoco con l’accendino. Una potente fiammata lo ha investito al volto e torace, ma grazie alla sua prontezza nel togliersi il maglione e andare a bagnarsi subito il volto con l’acqua, insieme all’intervento con l’estintore di un dipendente del bar, le conseguenze riportare sono state minori di quello che avrebbero potuto essere. Ustioni di primo grado e arrossamento al volto e torace. Sul posto è giunta un’ambulanza che ha portato il giovane al pronto soccorso di Castiglione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.