A Palazzo Loggia una delegazione del Panathlon Club International

Brescia. Lunedì 23 maggio il consigliere delegato del sindaco di Brescia agli Eventi sportivi Fabrizio Benzoni ha incontrato a palazzo Loggia una delegazione di Panathlon Club International, sodalizio sportivo apolitico e senza fini di lucro fondato nel 1951 a Venezia che, in questi giorni, sta tenendo a Brescia l’assemblea del Comitato di Presidenza Internazionale.

Erano presenti il Presidente di Panathlon Club Brescia Rodolfo Garofalo, il Presidente Internazionale di Panathlon Club International Pierre Zappelli, la Vicepresidente del Consiglio Internazionale di Panathlon Club Orietta Maggi, il Past President di Panathlon International Giacomo Santini, il Tesoriere del Panathlon International Stefano Giulieri, il Presidente del Collegio Revisori di Panathlon International Andrea Sbardellati ed Eugenio Guglielmino, Consigliere internazionale di Panathlon International.
Movimento riconosciuto ufficialmente dal Comitato Olimpico Internazionale, Panathlon si propone di approfondire, divulgare e difendere i valori dello sport inteso come strumento di formazione e di valorizzazione della persona e come veicolo di solidarietà tra gli uomini e i popoli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.