Quantcast

Pgt, pronto il bando triennale per edificare

Entro lunedì verrà pubblicata la gara che mette a disposizione, per chi possiede diritti edificatori, 80mila mq di Spl. Verranno privilegiati riusi e riqualificazioni.

Più informazioni su

(red.) Dalla carta ai fatti. Il Piano di Governo del territorio di Brescia (Pgt), entrato in vigore lo scorso 24 ottobre, diventa operativo.
Dopo tre anni di attesa per la pubblicazione del bando triennale con cui si autorizzano nuove costruzioni in città, entro lunedì prossimo, 7 maggio, come spiegato dall’assessore all’Urbanistica Paola Vilardi, si conosceranno i criteri con cui la Loggia programmerà gli interventi edilizi.
Nel bando di gara sono previsti 80mila mq di slp residenziale che potranno essere edificati in via graduale secondo la programmazione stabilita su base triennale.
Verrà privilegiato il riuso delle superfici, così come la riqualificazione dei comparti degradati, i progetti a basso impatto energetico e quelli lungo l’asse del metrobus.
Chi è in possesso di diritti edificatori, potrà presentare domanda entro due mesi dalla pubblicazione. Quindi verrà stilata una graduatoria con crono programma degli interventi edilizi.
Come spiegato dall’assessore Vilardi, con l’attuale piano è possibile conoscere quanto si può costruire, evitando la contrattazione tra Comune e privato..

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.