Quantcast

Fermi torna nel gruppo Brescia Mobilità?

L'ex-presidente, il primo a guidare la holding di trasporto metropolitano costituita dalla giunta di Paolo Corsini, sarebbe stato scelto per Metro Brescia.

(red.) Un clamoroso ritorno nel gruppo Brescia Mobilità? Nessuno lo dice, eppure tutti ne parlano. Sembra sempre più probabile un incarico per Ettore Fermi nella società del comune di Brescia.
L’ex-presidente, il primo a guidare la holding di trasporto metropolitano costituita dalla giunta di Paolo Corsini, sarebbe stato scelto per guidare Metro Brescia, la società che si occuperà della gestione e del funzionamento del metrobus dal prossimo gennaio.
La nuova azienda, nata dall’alleanza tra comune di Brescia e Astaldi, affiancherà Brescia Infrastrutture, società proprietaria del tracciato e responsabile degli impianti.
Attualmente, a livello istituzionale, non c’è stata alcuna conferma o smentita. La situazione verrà chiarità, quasi certamente, dopo il rinnovo del consiglio di amministrazione dell’azienda di Palazzo Loggia, in programma tra circa un mese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.