Brescia, dedicato al Carmine il concerto di venerdì della Banda cittadina

Venerdì 23 settembre alle 21  nel cortile del Palazzo Calini ai Fiumi, l'appuntamento musicale dell'ensemble cittadina, guidata dai maestri Sergio Negretti e Giuliano Mariotti. Ingresso libero.

Brescia. Prosegue l’intensa Stagione concertistica della Banda cittadina di Brescia che si esibisce venerdì 23 settembre alle 21  nel cortile del Palazzo Calini ai Fiumi, sede della Facoltà di Giurisprudenza in via delle Battaglie 58.
Il concerto è dedicato al Quartiere del Carmine ed è organizzato in collaborazione con il Gruppo de Noalter e con il patrocinio dell’Amministrazione comunale e dell’Università degli Studi di Brescia.
Nel corso del concerto è inoltre in programma un breve intervento di Alessandro Nolli, dell’Associazione di Cultura e Ricerca “Zanardelli” di Brescia sul tema “1798 nasce la Banda cittadina di Brescia: da un passato in cui l’arte fu soggetto passivo di un sistema di potere, ai diritti di libertà di espressione riconosciuti dalla Costituzione italiana negli articoli 33 e 21”.
Il programma della serata prevede l’esecuzione di: R. Vaughan Williams, Sea Songs; P.
Sparke, Hanover Festival; C. Orff / arr. J. Moerenhout, Carmina Burana (O fortuna – Fortune plangovernera – In Trutina – Dulcissime – Ave formosissima – O fortuna); J. Halvorsen / trasc. M. Oliver, Entry March of the Boyars; V. Bellini / trascr. F. Cesarini, Sinfonia da Norma; D. Delle Cese / arr. J.R. Bourgeois, Inglesina – “The Little English Girl”; M. Somadossi, Aqva; R. Di Marino, Prelude for Band.
La direzione del concerto è affidata ai maestri Sergio Negretti e Giuliano Mariotti.
L’ingresso è libero fino a esaurimento dei posti disponibili.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.