Quantcast

I giovani del Conservatorio in due concerti dedicati a Bach

(red.) Penultimo appuntamento di una complicata Stagione concertistica 2020-2021 che il Conservatorio di Musica ‘Luca Marenzio’ ha dovuto organizzare superando tutte le difficoltà determinate dalla pandemia, il prossimo concerto si svolgerà tutto nel nome di Bach, ad opera di giovani e giovanissimi brillanti esecutori formatisi nell’ambito dell’istituto cittadino.
Giovedì 2 dicembre 2021 alle ore 21, a Brescia nel Salone Pietro da Cemmo del Conservatorio (Piazzetta A. Benedetti Michelangeli, 1), l’Ensemble “Bottega Barocca” del Conservatorio stesso, guidato da Luca Morassutti, proporrà due capolavori del grande compositore tedesco: il sesto Concerto brandeburghese BWV 1051 e il bellissimo Concerto in la minore per violino archi e b.c. BWV 1041.

Il concerto verrà replicato sabato 4 dicembre 2021 alle ore 20.45 nella Chiesa parrocchiale Santi Giuseppe e Gregorio Magno di Corna di Darfo Boario Terme (via Agostino Bonara 15), in commemorazione delle centinaia di vittime causate dal disastro avvenuto nel 1923 per il cedimento strutturale della appena ultimata diga del Gleno.
Solisti del VI Concerto Brandeburghese saranno i giovanissimi Ilaria Armanti e Federico Gerboni, affiancati dal cello concertato di Maria Sandu, mentre Leonardo Priori sarà il violino solista del Concerto BWV 1041.
L’appuntamento sarà ad ingresso libero.

Locandina concerto Conservatorio

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.