Quantcast

Giovedì al MoCa una serata con la musica di Ottavia Marini

Più informazioni su

(red.) Il primo appuntamento di una serie di 10 con musiciste e cantanti bresciane che presenteranno brani del loro repertorio e non solo, vede come protagonista Ottavia Marini, pianista e compositrice classe 1987 di Palazzolo sull’Oglio, che ha collaborato con svariati progetti di musica inedita fra cui Karenina, Larimar e lavorato spesso con la cantautrice Eleuteria Arena.
L’appuntamento è al Mo.Ca – Centro per le Nuove Culture di via Moretto, 78 a Brescia  giovedì 18 novembre 2021 alle ore 20,45. L’ingresso costa 5 euro Prenotazioni disponibili sul sito www.eventbrite.it. Green pass obbligatorio.
Dal 2014 Ottavia Marini collabora con il Teatro Prova di Bergamo per la stesura di musiche originali di nuove produzioni. Il 21 aprile 2018 esce il suo primo lavoro solista, un Ep per piano-solo dal titolo “Idea”. Nell’ autunno 2018 inizia ha collaborare con Giangilberto Monti, attore e chansonnier milanese, per la realizzazione dello spettacolo “Maledetti Francesi”. I brani contenuti nello spettacolo sono poi stati registrati in presa diretta in studio e pubblicati in Cd.
Fra i vari brani l’artista dialogherà, con Laura V. Pescatori, autrice di “Femita – Femmine Rock Dello Stivale” e conduttrice ogni settimana di “Rebel Girls” sulle frequenze di Radio Onda D’Urto, Jean-Luc Stote, giornalista musicale e presidente dell’Associazione Festa della Musica Brescia, e il pubblico presente.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.