Quantcast

Lunedì con il Trio Hegel le Variazioni Goldberg al Grande

Più informazioni su

(red.) Gli spettacoli della stagione settembre-dicembre 2020 del Teatro Grande, inaugurati nella Sala Grande, toccheranno anche la sale più raccolte del Teatro per accogliere incontri e performance musicali caratterizzati da un’atmosfera più intima.
Il 12 ottobre il Salone delle Scenografie ospiterà infatti in doppia replica (alle 18.00 e alle 21.00) il concerto di musica da camera del Trio Hegel che, nato nel 2012, annovera già riconoscimenti e collaborazioni con istituzioni concertistiche italiane ed europee.

La formazione torna al Teatro Grande di Brescia per presentare una speciale esecuzione cameristica delle Variazioni Goldberg. La maestosa opera di Johann Sebastian Bach sarà proposta al pubblico con l’arrangiamento per trio d’archi del 1985 di Dmitry Sitkovetsky.
Le Variazioni Goldberg, uno dei massimi monumenti della letteratura per strumento a tastiera, furono pubblicate nel 1742. L’arrangiamento di Sitkovetsky fu pubblicato nel 1985 per celebrare il 300° anniversario della nascita di Bach, ed è dedicato alla memoria di Glenn Gould, la cui celebre registrazione alla ‘Columbia’ delle Variazioni Goldberg del 1955 divenne un best-seller istantaneo e introdusse un’intera generazione a questa straordinaria opera.

Il Trio Hegel la proporrà nella versione di Sitkovetsky che produce risultati affascinanti: il carattere della musica è alterato in modo abbastanza sottile dall’originale di Bach e il dialogo musicale emerge come vera musica da camera, regalando un ascolto inconsueto ed emozionante.
Per garantire una fruizione in sicurezza e un’ampia possibilità di partecipazione l’evento si terrà in doppia replica alle ore 18.00 e alle ore 21.00.
I biglietti per il concerto sono in vendita alla Biglietteria del Teatro Grande e sui siti teatrogrande.it e vivaticket.com.
Per evitare code e assembramenti il Teatro sarà accessibile al pubblico a partire da mezz’ora prima dell’inizio delle rappresentazioni. Raccomandiamo agli spettatori di presentarsi presso il luogo dello spettacolo non oltre i 20 minuti precedenti l’inizio della rappresentazione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.