Riparte il “Ciro Sound Live”: martedì il duo Cordini-Bonafede

(red.) Dopo oltre cinque mesi di silenzio, dovuti alla pandemia, finalmente riapre il “Ciro Sound Live”, l’iniziativa che propone ogni martedì musica dal vivo.
Da circa otto anni formazioni provenienti da tutta Italia a volte anche dall’estero, accompagnano con i loro concerti di grande qualità il dopo-cena presso il Ristorante-Pizzeria “Da Ciro”.
Martedì 4 agosto si esibirà Giorgio Cordini, che dell’iniziativa cura anche l’aspetto organizzativo e artistico. Il chitarrista che è stato al fianco di Fabrizio De André negli ultimi anni della sua carriera, sarà accompagnato da Gaspare Bonafede, maestro dei tamburi, dei colori e soprattutto dell’hang, particolare strumento melodico-percussivo del quale Bonafede è esperto e raffinato conoscitore.
Il concerto inizierà intorno alle ore 21,15 e si svolgerà, nel pieno rispetto delle norme anticovid, nel cortile esterno del Ristorante Pizzeria “Da Ciro”, a Mompiano in via Cacciadenno 6. L’ingresso è libero e gratuito. Per informazioni e prenotazioni: 030 2004488

 

DUO GIORGIO CORDINI e GASPARE BONAFEDE – canzone d’autore
Giorgio Cordini propone, in duo con il percussionista Gaspare Bonafede, un repertorio dedicato alla canzone d’autore, ripercorrendo le orme di personaggi che hanno scritto e interpretato brani indimenticabili, da Fabrizio De André a Francesco Guccini, da Ivano Fossati a Paolo Conte. Non mancano altre canzoni, tra cui alcune tratte dal suo CD “Piccole Storie”, ispirate al linguaggio musicale e agli argomenti che ricorrono nelle canzoni dei più grandi cantautori italiani.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.