Tornano gli “Itinerari a sei corde” con Tampalini e Larovere

(red.) Dopo la pausa per le festività natalizie, torna sabato 23 gennaio l’appuntamento con il viaggio di “Brescia Bella. Itinerari a sei corde”, una serie di videoclip registrati in luoghi simbolo del Bresciano per promuoverne le ricchezze artistiche e le eccellenze culturali. Il progetto – promosso e sostenuto dalla Fondazione Asm e dalla rete Brescia Buona – è partito ufficialmente nel mese di dicembre e ha visto la realizzazione di una prima serie di quattro video in altrettanti luoghi importanti per la nostra provincia: il monastero di San Pietro in Lamosa (Provaglio d’Iseo), la Pinacoteca Tosio Martinengo (Brescia), il Santuario della Madonna della Rocca (Sabbio Chiese) e il museo “D’Annunzio Segreto” presso il Vittoriale degli Italiani (Gardone Riviera).

I protagonisti del progetto – il chitarrista bresciano Giulio Tampalini e il giornalista Fabio Larovere – sono pronti a tornare con una nuova serie di altri quattro video, registrati in queste ultime settimane a Pisogne (Chiesa di Santa Maria della Neve), Esine (Chiesa di Santa Maria Assunta), Borgo San Giacomo (Castello di Padernello) e Rodengo Saiano (Abbazia Olivetana di San Nicola e San Paolo VI).
I video verranno pubblicati come sempre sui social della rete Brescia Buona (facebook/bresciabuona oppure youtube/Brescia Buona) ogni sabato mattina alle ore 11. I video saranno preceduti il giovedì dalla pubblicazione di un trailer e il venerdì da una guida all’ascolto dei brani eseguiti a cura del musicologo Andrea Faini.
Il progetto è realizzato in collaborazione con Cieli Vibranti di Brescia e l’Accademia Internazionale della Chitarra di Brescia. Riprese e montaggi a cura di Gianfranco Faini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.