Villa di Gussago, in settembre tre venerdì su Calvino

Più informazioni su

(red.) L’assessorato alla Cultura del comune di Gussago e l’associazione culturale Cieli Vibranti hanno organizzato tre serate dedicate a Italo Calvino presso il Giardino storico Terrazzo di Villa – Gussago (ingresso da via del Santolino).
La trilogia, dal titolo I Nostri Antenati, si articola in tre serate in programma alle ore 21 dell’11, 18 e 25 settembre 2020.
Venerdì 11 settembre – ore 21, “Il barone rampante” con Filippo Garlanda, attore, Daniela Savoldi, violoncello.
Venerdì 18 settembre – ore 21, “Il cavaliere inesistente”, con Antonio Palazzo, attore, Giovanni Colombo, tastiera.
Venerdì 25 settembre – ore 21, “Il visconte dimezzato”, con Luciano Bertoli, attore, Davide Bonetti, fisarmonica.
L’ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti. In caso di pioggia gli spettacoli si tengono presso la Chiesa di San Lorenzo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.