Un weekend di rock “artigianale”

Alla Latteria Artigianale Molloy due giorni di concerti con il "Sono apparso alla Madonna Festival". Live anche al Lio Bar di via Togni, al Latte Più della zona industriale e alla Vecchia Praga.

(red.) Se non ne apprezzate la musica almeno dovete riconoscere loro il merito dei titoli. Hanno tutti nomi accattivanti gli eventi musicali in programma a Brescia nel prossimo fine settimana. A cominciare dal “Sono apparso alla Madonna Festival”, di venerdì 25 e sabato 26 alla Latteria Molloy.
Si intitola così la rassegna che il locale di via Marziale Ducos ha deciso di dedicare ai gruppi emergenti nazionali. Si esordisce venerdì con gli Altica, gruppo cittadino da tempo sulla scena post-rock italiana, e con i partenopei Saula Ventre Bianco (stoner rock). L’apertura è invece dedicata ai bresciano-bergamaschi Galateo Animale, che si autodefiniscono “hard-bon ton”. Domani in scena invece i Movimento Artistico Pesante (da Verona) e GueRR-Ra (“jazz terroristico”)(ingresso riservato ai soci Arci, biglietto 7 euro, info www.latteriaartigianalemolloy.it).
Altro titolo con un certo appeal “Ho un piano per voi”, live pianistico del celebre Andrea Bettini. Il pianista bresciano si esibisce venerdì 25 ottobre alle 20,45 in via Casazza 34, per l’evento promosso dall’organizzazione For Art.
Serata live con Falling Here, What a Confusion e Dead Ends dalle 23 al Latte Più live in via G. Di Vittorio38, (ingresso gratuito., info www.lattepiulive.it).
Serata di grande musica anche al Lio Bar e al Carmen Town di via Fratelli Bandiera, i due templi bresciani dellindie. Al locale di via Togni 43, si esibiscono i Julie’s Haircut, mentre in via Fratelli Bandiera approda Vittorio Guindani aka Vitus, con un dj set “da paura” (ingresso gratuito).
Per la rassegna «Folk-rock made in Brescia», Riccardo Maffoni in concerto venerdì  alle 21 al Caffè Latteria Barone, in viale Caduti del Lavoro 89 (ingresso libero con consumazione obbligatoria). Danzacustica live dalle 21 alla Vecchia Praga in Contrada Pozzo dell’Olmo 38 (ingressolibero, info 3750758info@lavecchiapraga.it).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.