Quantcast

A2A risponde a Tacconi (Lega): “Assunzioni? Sempre professionalità e trasparenza”

Più informazioni su

(red.) Sulle assunzioni di dirigenti nel gruppo A2A e sull’interrogazione al sindaco del comune di Brescia annunciata dal consigliere della Lega Massimo Tacconi, l’ufficio stampa di A2A ha diffuso una nota ritenendo “opportune alcune precisazioni per chiarire inesattezze. Tutte le assunzioni nel gruppo A2A vengono effettuate con regolare selezione, in rispetto delle norme e regolamenti previsti dalla governance del Gruppo. In ottica di trasparenza i curriculum dei direttori sono disponibili sul sito di A2A.eu”.
“La qualità del personale a cui fa riferimento il consigliere è verificabile sul web”, prosegue la nota, “ed è provata dall’esperienza, non politica ma professionale, di ciascuno di loro in altre aziende, pubbliche e private, di primaria importanza per il Paese. Per consentire ai lettori la correttezza delle informazioni, evidenziamo che nel 2020, anno peraltro caratterizzato dalla crisi pandemica e dal conseguente significativo calo dei prezzi dell’energia, l’utile netto realizzato è stato il secondo migliore della storia di A2A; gli investimenti (738 milioni di euro) i più alti di sempre e il dividendo per azione è cresciuto per il nono anno consecutivo”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.