Quantcast

Accordo tra Aab, LABA e Accademia Santagiulia

(red.) Associazione Artisti Bresciani, Accademia LABA e Accademia Santagiulia hanno sottoscritto un accordo quadriennale di collaborazione per la realizzazione, fino al 2020, della mostra, che già vanta il successo di sedici edizioni, GIOVANI PRESENZE NELLA RICERCA ARTISTICA A BRESCIA con l’obiettivo di aprire lo spazio ai giovani artisti che vivono o operano o studiano nel nostro territorio e di offrire loro l’opportunità di presentare al pubblico le proprie opere.

“Il presidente dell’AAB, Dino Santina, l’amministratore delegato della LABA, Alessandra Giappi e il direttore della Santagiulia, Riccardo Romagnoli, sottolineano l’obiettivo di rafforzare la diffusione della pratica delle arti visive a sostegno delle attività dei giovani che operano nell’ambito delle due Accademie bresciane.  In particolare l’Accademia LABA si occuperà delle edizioni negli anni 2017 e 2019, l’Accademia SANTAGIULIA si occuperà delle edizioni negli anni 2018 e 2020.
A tal fine ciascuna Accademia concorda di ritrovarsi con l’AAB, con adeguato anticipo, per stabilire modalità, tema, tendenze, tecniche che dovranno caratterizzare l’edizione della esposizione per ciascun anno di competenza”.

L’AAB si impegna, in particolare a:
– coordinare l’iniziativa;
– mettere a disposizione il salone della propria sede nel periodo primaverile per circa 20 – 25 giorni oltre ai due giorni precedenti l’evento per l’allestimento e il giorno successivo alla fine della mostra per lo smontaggio;
– fornire il personale per l’apertura e la sorveglianza;
– coordinare l’allestimento con i propri incaricati insieme agli addetti dell’Accademia cui è affidata la realizzazione della mostra per ciascun anno;
– curare, a proprie spese e secondo i propri format, la stampa delle locandine, la stampa e la spedizione degli inviti in formato cartaceo e informatico, la redazione e la pubblicazione del catalogo.
Le Accademie LABA e SANTAGIULIA, da parte loro, si impegnano a individuare gli studenti che parteciperanno alla mostra e a occuparsi delle opere che saranno scelte per l’esposizione secondo gli accordi presi in sede di riunione preparatoria con l’AAB.

Per l’edizione 2017 l’esposizione è affidata all’Accademia LABA che curerà la mostra fotografica Lo sguardo oltre che sarà inaugurata sabato 11 marzo e rimarrà aperta fino a domenica 2 aprile. Dino Santina dell’AAB ha ringraziato le due Accademie per la disponibilità e l’entusiasmo con cui hanno aderito alla proposta. Alessandra Giappi e Riccardo Romagnoli hanno ribadito l’importanza di fare rete e di rapportarsi al territorio collaborando anche con le Associazioni che, come l’AAB, hanno una vasta base associativa e promuovono da anni attività di carattere culturale”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.