Quantcast

Misterioso artista strega famosi architetti

Partendo da vecchi radiatori di automobili ed elettrodomestici realizza opere d'arte che rappresentano grattacieli e bandiere. Alla galleria Minotauro la sua mostra.

Più informazioni su

(red.) Una nuova stella sta per nascere nel mondo dell’arte contemporanea? Forse è quello che sta capitando a Palazzolo, dove un artista che si fa chiamare M’Horò ha catturato l’attenzione di Vittorio Sgarbi e non solo. Attraverso la lavorazione e la trasformazione di vecchi radiatori ed elettrodomestici, realizza opere che rappresentano grattacieli e bandiere. Sembra addirittura che famosi architetti abbiano già acquistato alcuni dei suoi lavori in modo da trarne ispirazione. L’artista, di cui non si conosce la vera identità, pare possa essere residente nella zona Ovest del bresciano.

Alla Galleria “Il Minotauro”, sabato 22 ottobre alle 17.30 si terrà l’inaugurazione della sua mostra, che proseguirà fino al 20 novembre. Sgarbi, invece, dopo che lunedì scorso si è recato a Palazzolo per dare un’occhiata alle opere di M’Horò, presenterà la mostra il 9 novembre. In seguito, l’esposizione si trasferirà alla galleria “Colossi” a Brescia e poi a Milano, Londra e infine New York.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.