Operaio schiacciato da muletto, tragedia a Castel Goffredo

La vittima è Giacomo Turra, 52enne di Rudiano: per l'uomo non c'è stato nulla da fare, è spirato sul colpo. Indagini in corso sulla dinamica del sinistro.

(red.) Incidente mortale nella giornata di oggi, lunedì 28 marzo, a Castel Goffredo (Mantova), sul confine con la provincia di Brescia. Intorno alle 14,15, un operaio impegnato in un cantiere edile in via San Apollonio, Giacomo Turra, 52enne di Rudiano, è morto sul colpo dopo essere stato schiacciato da un muletto in movimento.
La dinamica della tragedia è al vaglio dei carabinieri, giunti sul posto insieme con i vigili del fuoco e i tecnici della medicina del lavoro dell’Ats. Vano l’arrivo dell’elisoccorso e dell’ambulanza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.