Quantcast

Tragedia sul lavoro, cade nella tromba dell’ascensore e muore

Più informazioni su

Ennesima tragedia sul lavoro nel Bresciano. Un uomo di 50 anni è morto a causa di un infortunio avvenuto questo pomeriggio in via Conicchio 48, a Brescia, nella periferia nord della città, sul confine con Bovezzo. La vittima, secondo una prima ricostruzione, è precipitato nella tromba dell’ascensore nel palazzo in cui stava lavorando. Ancora da chiarire l’esatta dinamica del decesso.
Sul posto sanitari, vigili del fuoco, polizia e tecnici della medicina del lavoro.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.