Quantcast

Investita a Salò, non sopravvive 74enne

Antonietta Nardon è stata investita lungo la Gardesana, mentre attraversava sulle strisce pedonali. Trasportata al Civile in condizioni disperate, è deceduta.

(red.) Una seconda vittima della strada si registra nel tragico sabato 9 novembre, in provincia di Brescia. Sì è infatti spenta, nella notte appena trascorsa, Antonietta Nardon, la 74enne investita a Salò, lungo la Gardesana, nel tardo pomeriggio di venerdì.
Mentre attraversava la statale 45 sulle strisce pedonali, la vittima è stata travolta da una Nissan Micra, che procedeva in direzione Maderno. L’anziana, apparsa ai soccorritori in condizioni gravissime, è stata trasferita all’ospedale Civile di Brescia, dove la donna ha cessato di vivere nonostante gli sforzi del personale medico.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.