Coronavirus, rimborsi degli abbonamenti con Trenord. Ecco come

Chi non ha potuto godere a marzo e aprile può compilare un form online fino al 31 ottobre per ricevere voucher.

Più informazioni su

(red.) La compagnia ferroviaria lombarda Trenord, attraverso il proprio portale web trenord.it, ha aperto agli utenti la possibilità di vedersi rimborsato l’abbonamento di marzo o un abbonamento trimestrale o annuale comprendente marzo e aprile e non utilizzato a causa dell’emergenza sanitaria.

Trenord, a chi ne farà richiesta, metterà a disposizione dei voucher dello stesso valore di quello che non si è potuto godere e spendibili sui nuovi titoli di viaggio. La richiesta si può presentare online fino al 31 ottobre compilando un form e allegando il modulo di autocertificazione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.