Pasqua e Pasquetta senza Tpl, bus sostitutivi per medici

Dal mattino alla sera nei due festivi un servizio straordinario sul percorso metro per chi lavora in ospedale.

(red.) Brescia Mobilità e Brescia Trasporti hanno già annunciato che domenica 12 aprile di Pasqua e lunedì 13 aprile di Pasquetta il servizio di trasporto pubblico urbano ed extraurbano e della metropolitana sarà sospeso e riprenderà da martedì 14. Ma la stessa Brescia Mobilità, d’intesa con il Comune, ha deciso di attivare un servizio straordinario di bus per il personale medico e sanitario che ovviamente anche nei due giorni festivi dovranno recarsi al lavoro.

Per questo motivo, ci sarà un servizio di bus che segue lo stesso percorso della metropolitana e anche le stesse fermate. I mezzi si muoveranno dal capolinea di Sant’Eufemia-Buffalora a quello al Prealpino. Da Sant’Eufemia le corse saranno alle 5, 5.30 e 6 al mattino, alle 13, 13.30, 14 nel pomeriggio e alle 21, 21.30 e 22 la sera. Da Prealpino partiranno alle 5, 5.35, 6, poi alle 13, 13.35, 14 e alle 21, 21.35 e 22. Tutte le informazioni sul sito www.bresciamobilita.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.