Quantcast

Brescia, parcheggi tutti “elettrici” per ricaricare le auto

I sei parcheggi in struttura cittadini sono ora dotati delle colonnine per ricaricare i propri veicoli elettrici.

(red.) Chi si muove a bordo di un veicolo elettrico a Brescia città può approfittare di più punti in cui ricaricare il proprio mezzo. Infatti, ora tutti i parcheggi in struttura di Brescia Mobilità (Arnaldo, Fossa Bagni, Ospedale Nord, Stazione Fs, Piazza Mercato e Piazza Vittoria) sono dotati di stalli dedicati e con prese di corrente. In tutto diventano quindi trenta le colonnine di ricarica e in grado di alimentare fino a 60 veicoli nello stesso momento.

La nuova iniziativa ecosostenibile è stata presentata ieri, mercoledì 29 gennaio, dal sindaco Emilio Del Bono con l’assessore alla Mobilità Federico Manzoni, il direttore generale di Brescia Mobilità Marco Medeghini e l’amministratore delegato di A2a Valerio Camerano. Cioé le tre realtà coinvolte che hanno raggiunto questo accordo all’insegna del viaggiare ancora più “green”. Nel caso dei sei parcheggi in struttura, ora tutti equipaggiati, chi intende ricaricare il proprio veicolo può accedere alle aree di sosta con il biglietto, l’abbonamento o il Telepass e raggiungere gli stalli verdi dedicati.

Quindi, rispettando le indicazioni sui display, si potrà applicare l’erogatore ai propri mezzi. E non è tutto, perché nell’arco di un mese chi volesse alimentare la propria vettura potrà vedere dal proprio cellulare con Bresciapp, E-Moving di A2A e su bresciamobilità.it quali postazioni sono libere. Nei primi cinque mesi la ricarica sarà gratuita e in seguito sarebbe applicate le consuete tariffe. A queste postazioni si aggiunge anche quella di ricarica veloce presente in via Morelli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.