Quantcast

Alieni, dopo Bagnolo Offlaga?

Più informazioni su

    cerchinelgrano1.jpgTornano i crop circles anche in un altro campo. A pochi chilometri dal primo.

    (red.) Dopo Bagnolo, Offlaga. I burloni fanno proseliti, oppure la Bassa bresciana è diventata la meta di alieni che si divertono a disegnare strane figure geometriche nei campi coltivati?  Dopo quelli di Bagnolo (leggi qui), sono infatti arrivati i crop circles scoperti l'altro giorno in un campo d’orzo al confine fra Manerbio e Offlaga.
    Anche questa volta qualcuno ha gridato agli Ufo: la precisione delle tracce è però sommaria anche se la figura disegnata sembra rappresentare un volatile visto dall’alto. La si può valutare recandosi in località Sitte, nei pressi della cascina Badia, a pochi chilometri in linea d’aria dai cerchi di Bagnolo.
    Il proprietario del campo di Offlaga ha telefonato ai carabinieri, pensando al boicottaggio da parte di qualche rivale. Invece non ci sono segni del passaggio di mezzi agricoli e qualcuno ipotizza un effetto naturale dovuto a un forte sbalzo di temperatura, oppure una micosi della coltivazione.
    E’ come se il cereale si fosse ingiallito, quasi bruciato. Magari per gli scarichi di un disco volante.

    Più informazioni su

    Commenti

    L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.