Quantcast

Trovato un cadavere a Vado Ligure

Più informazioni su

    Potrebbe essere di Alberto Zabbialini, 28enne di Muscoline scomparso.


    (red.) C'è molta preoccupazione tra la familiari di Alberto Zabbialini per il ritrovamento di un cadavere sulle alture di Vado (Savona), in Liguria. Il giovane, 28enne meccanico di Muscoline, lo scorso 10 maggio, si sarebbe rifugiato da quelle parti dopo aver lasciato la propria abitazione, perchè credeva di aver contratto un'infezione letale (leggi l'articolo).
    La salma, irriconoscibile e in avanzato stato di decomposizione, è stata trovata questa mattina, a circa un chilometro e mezzo da dove era stato scoperto lo scooter del ragazzo. I genitori di Alberto sono stati chiamati dalla Procura di Savona per procedere alla comparazione del dna; l'unico metodo certo per verificare che il corpo sia proprio quello del 28enne bresciano. Il procuratore capo di Savona, Vincenzo Scolastico, ha però voluto sottolineare che si tratta solo di una possibilità, che sarà confermata o smentita solo al termine dell'esame.

    Più informazioni su

    Commenti

    L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.