Quantcast

Mille Miglia, la corsa debutta negli Emirati a dicembre per i 50 anni

Il territorio noto per il lusso si prepara a festeggiare il mezzo secolo di fondazione con la corsa di auto storiche.

Più informazioni su

(red.) La corsa di auto storiche Mille Miglia, dal marchio bresciano, si prepara anche a debuttare per la prima volta in Medio Oriente. Succederà dal 5 al 9 dicembre in occasione della prima 1000 Miglia Experience UAE 2021. L’evento esclusivo – si legge in una nota degli organizzatori – sarà accessibile solo a cento proprietari di leggendarie auto storiche e di moderne Supercar che attraverseranno in cinque giorni tutti e sette gli emirati. La 1000 Miglia Experience UAE 2021 si terrà in concomitanza con le celebrazioni del 50° anniversario degli Emirati Arabi Uniti, fondati il 2 dicembre del 1971. La gara rappresenta inoltre un ulteriore traguardo per questa giovane nazione, riconosciuta nel mondo come centro di eccellenza per il mondo del business e come meta per il turismo di lusso.

L’hub centrale dell’evento sarà situato nella capitale degli Emirati Arabi Uniti, Abu Dhabi, mentre la gara stessa si svolgerà su un circuito che si snoderà attraverso tutti e sette gli emirati. Per la 1000 Miglia Experience UAE 2021, sono previste tre categorie di auto. 1000 Miglia Era Class: questa è la categoria esclusiva per le auto che hanno partecipato (o completato l’iscrizione) in una delle edizioni tenutesi dal 1927 al 1957. L’iscrizione al Registro 1000 Miglia è obbligatoria. Categoria d’epoca post 1000 Miglia: questa classe comprende auto sportive, gran turismo e supercar costruite dal 1958 al 1971 (la data di fondazione degli EAU). Categoria Supercar 1000 Miglia Travelling Collection: questa classe è dedicata ai proprietari delle più moderne supercar e hypercar e riflette la passione degli Emirati Arabi per questi veicoli più tecnologici.

La 1000 Miglia Experience UAE 2021 consolida una collaborazione già di lunga data tra 1000 Miglia e Octanium, che porta oggi la corsa storica più famosa del mondo in una regione nota per le auto e il lusso. L’evento si svolgerà in concomitanza con il Giubileo d’Oro degli Emirati Arabi Uniti. Questo momento coincide anche con l’esposizione in corso Expo 2020, d’interesse globale, così come con quella della gara finale di Formula 1 sul circuito di Yas Marina ad Abu Dhabi prevista per il prossimo 12 dicembre. Questo è il percorso. 5 dicembre, domenica, tappa 1: Abu Dhabi a Dubai; 6 dicembre, lunedì, tappa 2: Dubai a Jebel Hafeet, Al Ain; 7 dicembre, martedì, tappa 3: Jebel Hafeet, Al Ain a Fujairah; 8 dicembre, mercoledì, tappa 4: Fujairah a Jebel Jais, Ras Al Khaimah; 9 dicembre, giovedì, tappa 5: Jebel Jais a UAQ, Ajman, ad Abu Dhabi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.