Quantcast

Tariffa integrata: gli studenti salgono in metrò

Comune, Brescia Mobilità, Sia e Saia si sono incontrati a metà strada: fino al 15 giugno gli abbonamenti validi anche per i viaggi in metropolitana.

(red.) C’è il via libera alla tariffa integrata per i circa 8.300 studenti titolari di un abbonamento mensile o annuale integrato (cioè valido anche per salire sugli autobus urbani di Brescia) che, fino al 15 giugno, potranno utilizzare la metropolitana senza costi aggiuntivi.
L’accordo è stato raggiunto tra le aziende dei trasporti bresciane: Sia e Saia si accolleranno infatti la differenza di costo, stabilito in via forfettaria da Brescia Mobilità, garantendo il servizio ai ragazzi che abitano in provincia e vengono a studiare negli istituti cittadini.
Già da lunedì mattina gli studenti hanno potuto usufruire della novità e potranno farlo fino alla conclusione delle lezioni scolastiche.
Per l’autunno, poi, dovrà essere ratificato un nuovo accordo: Comune e Brescia Mobilità hanno chiesto un’integrazione di 2,50 euro mensili su ogni abbonamento per poter utilizzare anche il metrò. Resta da vedere se, con l’avvio (presunto) della nuova Agenzia del trasporto, che stenderà il Piano di bacino e gestirà tutte le fasi del servizio, verrà istituita una maxi gara d’appalto nella quale venga incluso anche il “problema” degli abbonamenti integrati, non solo per gli studenti. I lavoratori, infatti, titolari di abbonamento integrato, finora possono usufruire solamente di uno sconto per l’utilizzo dei titoli di viaggio urbano ed extraurbano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.