Quantcast

Due convogli in arrivo da Reggio Calabria

I treni dell'AnsaldoBreda hanno viaggiato via mare e stanno raggiungendo il deposito di Sant'Eufemia/Buffalora. In tutta ora sono 14 i vagoni giunti a destinazione.

Più informazioni su

(red.) Altri due treni della metropolitana automatica di Brescia sono in arrivo al Deposito di Sant’Eufemia/Buffalora. Nella notte fra giovedì e venerdì uno dei due convogli, posizionato su un carrello, ha percorso il tragitto che lo separa dalla sede del deposito della metropolitana di Sant’Eufemia. La nave che li ha trasportati, proveniente dal porto di Reggio Calabria, ha attraccato il 19 aprile al porto di Venezia, dove i veicoli sono stati sbarcati. Entrambi i treni sono stati assemblati nelle loro componenti presso lo stabilimento AnsaldoBreda di Reggio Calabria.
Sono i primi mezzi a uscire dalla sede calabrese della società controllata da Finmeccanica, in quanto i precedenti provenivano dallo stabilimento di Napoli. In considerazione del trasporto eccezionale (il treno pesa oltre 56 tonnellate, raggiunge una lunghezza di39 metri, un’altezza di3 metrie mezzo e una larghezza di2 metrie65 centimetri) e della lunga distanza dalla meta, si è preferito evitare di percorrere il tragitto esclusivamente via terra, come avvenuto per i mezzi provenienti da Napoli. Per questa ragione i due convogli sono stati imbarcati mercoledì 11 aprile sulla nave RoRo “Storm”. Con l’arrivo dell’altro mezzo, all’alba di martedì 24, diventeranno così 14 i treni, dei 18 previsti sulla linea bresciana cittadina, alloggiati nel deposito di Sant’Eufemia Buffalora.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.