Quantcast

Meteo: nuova settimana con temperature più miti, qualche pioggia su Alpi e Prealpi previsioni

Più informazioni su

(red.)  La nuova settimana comincia come la precedente, con i flussi occidentali che continuano a raggiungere le nostre regioni settentrionali pilotati da una vasta depressione che rimane presente tra l’Atlantico e l’Europa centrale. Lo sostengono i metereologi di  3Bmeteo.com. Al loro interno scorrono impulsi instabili da ovest verso est che puntano l’arco alpino, dove il tempo rimane variabile, ma con ripercussioni su tratti della Val Padana e delle regioni centrali. Sul resto d’Italia il flusso occidentale si indebolisce per l’influenza di un campo anticiclonico afro-mediterraneo che si spinge fino a lambire le nostre regioni meridionali. Nei prossimi giorni le condizioni si manterranno sostanzialmente immutate, a parte un maggiore incremento dell’instabilità mercoledì quando un fronte occidentale riuscirà a spingersi fin verso le regioni centrali.

SETTIMANA CHE SI APRE COL SOLE, PIU’ MITE. Sulla Lombardia la nuova settimana vedrà una prima parte decisamente soleggiata, con cieli limpidi e clima più mite grazie al generale rialzo delle temperature sui 23-25°C. Qualche nota instabile possibile sui rilievi orientali, specie martedì. Cambierà qualcosa in modo più diffuso da venerdì, quando sopraggiungeranno nuove perturbazioni che porteranno nubi e acquazzoni.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.