Quantcast

Pioggia, vento e grandine spazzano via l’estate

Nella notte un violento temporale si è abbattutto sul bresciano. Alberi caduti a Ghedi, allagamenti nella Bassa e una grandinata a Brescia Est.

Più informazioni su

(red.) Settembre, andiamo, è tempo di… giacche e maglioncini. La provincia di Brescia ha avuto un “fresco” risveglio nella mattinata di lunedì 1 settembre, a riprova che la fine dell’estate (una estate un po’ sui generis questa del 2014) è davvero arrivata.
Un forte temporale, accompagnato da vento e anche grandine, si è infatti abbattuto nella serata di domenica 31 agosto nel bresciano, causando disagi e qualche apprensione.
Nella zona di Ghedi e Montirone sono caduti tre grossi alberi sulla provinciale 24: sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno provveduto alla rimozione dei tronchi  e alla messa in sicurezza di un’abitazione messa in pericolo dal crollo di un albero, appoggiatosi sulle vicine linee elettriche.
A Desenzano si segnala invece l’allagamento di alcune cantine, così come nella Bassa, a Barbariga e Dello. Analoghi problemi a Padernello dove un black out ha lasciato i residenti al buio per diversi minuti.
Una grandinata si è registrata nella zona del casello autostradale di Brescia Est, dove sono intervenuti anche i Vigili del fuoco di Brescia. Anche nelle valli bresciani la pioggia è stata accompagnata da un forte vento che ha soffiato per tutta la serata e la notte, provocando un brusco calo nella colonnina di mercurio.
Tuttavia le previisoni meteo annunciano, per questo lunedì, cielo sereno o poco nuvoloso, senza precipitazioni.
Nessuna allerta meteo presente. Nei prossimi giorni, però, la situazione dovrebbe cambiare: un peggioramento è previsto  a partire già da martedì ed un fine settimana che si annuncia come piovoso.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.