Quantcast

Brescia ancora nella morsa di “Caronte”

Questo fine settimana temperature potranno raggiungere i 36-37 °C, poi, da martedì, lieve abbassamento dei valori. Attivo il numero verde per le "ondate di calore".

Più informazioni su

(red.) Annunciata, non si è fatta attendere? “Caronte”, l’ondata di caldo che ha investito l’Italia, ha fatto sentire i suoi effetti anche sul Bresciano, dove la colonnina di mercurio ha subito una impennata verso l’alto.
Una situazione meteorologica che, secondo le previsioni, dovrebbe durare fino a martedì prossimo, per poi scemare lievemente, riportando temperature di un paio di gradi inferiori a quelle registrate in questi giorni.
A Brescia il Ministero della Salute aveva indicato una situazione da “bollino arancione” (livello di preallarme che anticipa il “rosso” a partire da giovedì 25 luglio. E così è stato: venerdì i termometri segnavano 35°C, ma per questo week end è atteso il caldo più intenso, con valori che potranno toccare i 36-37°C.
Per informazioni sulle ondate di calore, il ministero della Salute ha messo a disposizione un numero verde apposito per chiedere informazioni, il 1500, attivo tutti i giorni, dalle 8 alle 18.

.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.