Cielo instabile e qualche rovescio, poi migliora

Nel fine settimana, fino a sabato, permangono condizioni di instabilità con nuvolosità irregolare. Tendenza a giornate più stabili da domenica.

Più informazioni su

(red.) Cosa attende il Bresciano, dal punto di vista meteorologico, per il prossimo fine settimana? La nostra regione, collocata al confine tra un’area di alta pressione centrata sull’Atlantico e una circolazione ciclonica presente sull’Europa orientale, è interessata da infiltrazioni di aria più fresca da est. Fino a sabato permarranno condizioni di instabilità con nuvolosità irregolare. Tendenza a giornata più stabili da domenica.
Sabato il cielo si presenta, sin dal mattino, con nuvolosità irregolare, in parte estesa sulla pianura e fascia pedemontana.In giornata poco nuvoloso con sviluppo di cumuli a ridosso dei rilievi.  Rovesci e temporali sparsi nella notte e fino al mattino, con fenomeni localmente intensi e maggior probabilità sulla fascia di pianura e di prealpi.  Temperature minime in calo, massime in aumento. In pianura minime intorno a 18°C, massime intorno a 30°C.
Domenica cielo poco nuvoloso con velature in transito da nordovest a sudest e debole sviluppo di cumuli a ridosso dei rilievi con la possibilità di occasionali brevi rovesci o temporali.  Temperature minime e massime in aumento.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.