Quantcast

Prove d’estate con “Hannibal” l’africano

In arrivo sull'Italia e in Europa, tra giovedì e il 1°maggio, un anticiclone che porta con sè aria calda e un innalzamento delle temperature di almeno dieci gradi.

(red.) Dall’Africa arriva, anche nel Bresciano, in queste ore, ‘Hannibal’ un anticiclone che porta con sè aria calda e un innalzamento delle temperature di almeno dieci gradi sulla media stagionale nei prossimi 5-6 giorni.
Sono queste le previsioni de IlMeteo.it che ha ‘battezzato’ anche l’anticiclone. ”I meteorologhi tedeschi, che di solito danno nomi femminili alle forti perturbazioni e maschili a cicloni, lo hanno chiamato Ignaz, ma noi lo abbiamo individuato per primi e Hannibal è rimasto”. L’anticiclone africano non si fermerà però all’Italia.
”Comincerà ad essere avvertito nelle prossime ore in Sicilia, Sardegna e nel sud, con temperature mediamente sopra i 10 gradi stagionali in tutta Italia. Ma entro 48 ore”, viene spiegato, “arriverà anche in Europa del nord e poi su, fino al Circolo polare artico, aumentando le massime stagionali di 12-15 gradi nei Paesi scandinavi”.
Hannibal riscalderà progressivamente quasi tutta l’Europa, escluse le isole britanniche, dove nei prossimi giorni sono previste ancora piogge e tempo brutto. ”Sarà un crescendo a partire dalle coste africane da giovedì- venerdì e verrà avvertito dapprima in Sicilia, Calabria, Puglia e all’interno della Sardegna. Il picco di caldo è previsto sabato pomeriggio, con massime di 30 gradi in Sicilia, nelle zone interne della Sardegna e in Puglia, 28 gradi a Napoli e Roma e 29 a Bologna. Il record dovrebbe spettare a Firenze, con 31 gradi, sempre sabato pomeriggio”.
Il caldo, secondo i meteorologi, sarà particolarmente avvertibile nelle zone interne.
Sulle coste, il mare ancora freddo mitigherà invece le temperature, in particolare sulla riviera ligure. Anche a nord ovest, tra Lombardia e Piemonte, il termometro faticherà a superare i 25 gradi.
Domenica vedrà l’Italia quasi divisa in due con forte caldo al centro-sud, sulle isole e in Emilia Romagna, con massime sempre sui 30 gradi soprattutto al sud, mentre sul nord ovest ci saranno temperature molto più miti e temporali su Piemonte, Lombardia e Liguria, con nevicate oltre i 1700 metri di quota.
Lunedì sono invece previsti temporali e rovesci su Piemonte, Lombardia, l’Appennino Abruzzese. Piogge in Sardegna e nel pomeriggio sul grossetano. Le temperature si manterranno sui 27 gradi circa al sud e 26 nell’Emilia Romagna.
Martedì primo maggio tempo bello e caldo quasi ovunque, secondo le previsioni del iLMeteo.it. Qualche pioggia è prevista localmente in Veneto, Trentino Alto Adige, Piemonte, Ponente Ligure ed Emilia. Le temperature dovrebbero arrivare ai 28 gradi al sud e 26 al centro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.