Spiedo, Ghiroldi (Lega): “Difese le tradizioni e la cultura gastronomica del bresciano”

Milano. È stato approvato questo martedì mattina nell’aula consigliare di Regione Lombardia il progetto di legge per la valorizzazione dei piatti tipici lombardi a base di selvaggina. “Con l’approvazione di questo progetto di legge regionale si prevede ora che la selvaggina venga donata volontariamente, a titolo gratuito, dal produttore primario fino al consumatore finale in ristoranti e sagre di paese”, ha detto il consigliere regionale della Lega Francesco Ghiroldi.
“Il nostro paniere enogastronomico tradizionale comprende, oltre a molti piatti, anche lo spiedo bresciano a base di selvaggina”, ha proseguito Ghiroldi. “Non si capisce perché non possa essere valorizzato al pari di altre tipicità a base di carne, così come gli attacchi delle opposizioni agli oltre 60 sindaci presenti in aula in sostegno del progetto di legge. Ringrazio infine il consigliere Floriano Massardi (Lega) promotore di questa importante iniziativa sullo spiedo bresciano, una tradizione millenaria ora finalmente difesa da Regione Lombardia”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.