Quantcast

Monti (Lega): «InterEs contro il Milan? Questo derby lo deve vincere Milano»

(red.) «Siamo alla fantascienza! Il Tribunale dell’Unione europea ha respinto il ricorso presentato dal Milan, confermando che il marchio che rappresenta lo stemma del club rossonero non può essere registrato a livello internazionale. Chiedo al Comune di Milano e a Regione Lombardia di prendere posizione per difendere una realtà storica come quella del Milan, unica squadra di Milano ed orgoglio cittadino che dal 1899 porta blasone al capoluogo lombardo». Così il vicecapogruppo del Carroccio al Pirellone Andrea Monti. Che precisa: «Non ha senso che la squadra di calcio più titolata al mondo sia ostacolata da una azienda di cancelleria tedesca nata nel 1988, che dunque ha registrato il logo in ritardo di quasi un secolo».
«È evidente che questo è uno schiaffo tedesco a Milano, alla Lombardia e all’Italia. E non possiamo tollerarlo», aggiunge Monti. Che conclude con una battuta: «L’azienda straniera si chiama Inter? Allora questo derby deve vincerlo Milano».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.