Metro Brescia, Girelli (Pd): “Nel bilancio regionale mancano le risorse per il 2021”

Senza un finanziamento strutturato da parte della Lombardia è a rischio la qualità del servizio.

(red.) La metropolitana di Brescia è una infrastruttura vitale per la città, per i lavoratori, per le imprese. “Senza le risorse regionali, però”, sostiene Gianni Girelli, consigliere Pd al Pirellone, “il comune non è in grado di garantire economicamente le alte prestazioni del servizio. Per questo è impensabile che nel bilancio di Regione Lombardia per l’anno 2021 non sia ancora stato inserito lo stanziamento per l’infrastruttura bresciana. Chiediamo quindi, una volta per tutte, che i fondi per la metro siano definiti e non negoziabili ogni anno.

“Per il suo funzionamento, infatti”, continua Girelli, “nell’ultimo triennio, il comune di Brescia ha ottenuto una compartecipazione finanziaria, anche se non strutturale, di Regione Lombardia (rispettivamente di 9 milioni di euro nel 2018, di 6,5 milioni nel 2019 e di 5 milioni nel 2020. Per la salvaguardia dell’equilibrio economico del trasporto pubblico bresciano è però indispensabile consolidare in via strutturale lo stanziamento regionale degli ultimi tre anni per la metropolitana di Brescia”.

“Su questo tema ricordo infine che già nel 2018 noi consiglieri regionali del territorio, a prescindere dalle appartenenze politiche, avevamo presentato un ordine del giorno che impegnava la giunta a verificare e assicurare risorse adeguate per il trasporto bresciano. Ancora oggi quell’atto non ha trovato applicazione. Questa mancanza, visto che la pandemia ha messo in sofferenze le casse comunali, rappresenta oggi più di ieri un grave danno per i cittadini e per le attività”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.