Premio Rosa camuna, “candidatura per Alessandro Botturi”

E' stato il bresciano Floriano Massardi a depositarla. "Un ringraziamento al motoclub Lumezzane e al sindaco Josehf Facchini".

(red.) Nei giorni scorsi il vice capogruppo della Lega al Pirellone, Floriano Massardi, ha depositato ufficialmente la candidatura di Alessandro Botturi, pilota motociclistico lumezzanese, per il premio Rosa Camuna, il più alto riconoscimento assegnato da Regione Lombardia.
“Ho ufficialmente depositato la candidatura al premio Rosa Camuna di Alessandro Botturi – spiega Floriano Massardi – classe 1975, pluricampione nel mondo delle due ruote e vincitore per ben due volte della prestigiosa “Africa Eco Race”, corsa motociclistica che segue il percorso della vecchia “Parigi-Dakar”.

Alessandro è originario di Lumezzane e della Provincia di Brescia, sportivo e agonista nel motociclismo, si è specializzato nelle competizioni relative all’enduro. Ha partecipato a numerosissime gare nazionali e internazionali, vincendo il Sardegna Rally Race e gareggiando in diverse edizioni del campionato mondiale di enduro.
Una carriera sportiva assolutamente di rispetto, motivo d’orgoglio per il territorio bresciano e lombardo, assolutamente consona al massimo riconoscimento della Regione, che la nostra Istituzione conferisce ai cittadini meritevoli che, con il loro operato, portano lustro e prestigio alla Lombardia.
Un ringraziamento infine all’amico Josehf Facchini, sindaco di Lumezzane e a tutti i membri del Motoclub Lumezzane, per aver creduto e sostenuto fortemente – conclude Massardi – questa candidatura”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.