Quantcast

Crocedomini, nuova galleria paravalanghe

Firmata tra Regione Lombardia e comune di Bagolino una convenzione per la realizzazione dell'opera. Parolini: "Opera utile per l'intera comunità e per i turisti".

Più informazioni su

(red.) “La Giunta regionale ha approvato nella seduta di oggi lo schema di Convenzione tra Regione Lombardia e Comune di Bagolino per la realizzazione di una nuova galleria paravalanghe sulla sp669 del Passo Crocedomini”. A darne notizia è l’assessore allo Sviluppo economico di Regione Lombardia Mauro Parolini, che ha sottolineato in una nota “l’importanza di questo intervento per la sicurezza e l’accessibilità di tutta l’aera turistica coinvolta”.

“Il tratto dove verrà realizzata l’opera – ha sottolineato l’assessore – si trova lungo una via di collegamento di fondamentale importanza per i residenti, i turisti e tutte le attività connesse. Questa nuova infrastruttura permetterà di evitare i problemi di sicurezza e soprattutto le gravi ripercussioni che le valanghe possono avere sull’intero sistema economico locale con l’interruzione della strada”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.