Quantcast

Borgosatollo, ritrovata Nicoletta Rovetta

La 48enne operaia si era allontanata mercoledì scorso da casa per recarsi al lavoro, dove però non era mai arrivata.

Più informazioni su

(red.) Una storia a lieto fine. E’ stata ritrovata, viva, Nicoletta Rovetta, la 48enne di Borgosatollo (Brescia), che si era allontanata da casa mercoledì 3 settembre, per recarsi al lavoro, dove però non era mai arrivata. Da allora, nessuna notizia era giunta ai familiari.
L’ auto della donna, operaia in un calzificio di Castenedolo, era stata avvistata, aperta, nei pressi di alcuni laghetti artificiali, ricavati nella zona delle cave di sabbia, in località Gerole. La stessa dove un uomo che aveva collaborato alle ricerche insieme con i carabinieri l’haavvistata nella mattinata di lunedì 8 settembre. La 48enne, in stato confusionale, è stata soccorsa dal 118 e trasferita in ospedale. Sembra che la donna non si sia mai allontanata dalla zona in cui è stata ritrovata la sua auto.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.