Quantcast

‘Sulla strada di Iqbal’, venerdì a Rovato con Catia Proietti

Più informazioni su

(red.) Si avvia verso la conclusione la XVIII edizione della rassegna del Sistema Bibliotecario Sud Ovest Bresciano “Un libro, per piacere”, e dedica gli ultimi incontri ai protagonisti del Premio Microeditoria di Qualità, che ogni anno viene assegnato in occasione della rassegna della Microeditoria di Chiari. Il premio, realizzato e promosso dall’Associazione L’Impronta e dal Sistema Bibliotecario Sud Ovest Bresciano, nasce con l’obiettivo di promuovere e valorizzare il lavoro dei piccolissimi editori e aiutare i lettori ad individuare i migliori prodotti editoriali.
Nell’edizione di quest’anno il premio della sezione Giovani è andato a Catia Proietti, con Sulla strada di Iqbal (L’albero delle matite, 2020). Il libro è stato selezionato da una giuria di giovani lettori, studenti delle scuole superiori, fra una rosa di più di ottanta titoli, e ha acquisito il Marchio di Qualità.

Un libro attualissimo sull’importanza degli aspetti etici della produzione dei beni di consumo, una storia che si ispira alla vita di Iqbal Masih, ripercorrendola in parallelo con le vicende della tredicenne Maya.
Venerdì 26 novembre Catia Proietti sarà a Rovato per parlare del suo libro e della professione di scrittrice, dialogherà con Barbara Mino e con il pubblico presente, in particolare con i ragazzi che hanno scelto e premiato il suo lavoro. L’appuntamento è per le ore 21, presso l’Istituto Scolastico “Lorenzo Gigli” in viale Europa 2 a Rovato. L’ingresso è gratuito me è necessario il green pass e la prenotazione, inviando una mail a: biblioteca@istitutogiglirovato.net.

Sulla strada di Iqbal Catia Proietti

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.