Quantcast

‘Pandemia e prigionia domestica: e le donne?’, il libro presentato a Piancogno

(red.) Martedì 23 novembre 2021, alle ore 20.30 in occasione delle iniziative organizzate per la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, la Biblioteca Comunale “Emilio Bonino” di Piancogno ospiterà la presentazione dell’antologia “Pandemia e prigionia domestica: e le donne?” della collana “Scrivere Donna” di Carmignani Editrice, Pisa.
Il volume sarà presentato in videoconferenza da Donatella Albini, presidente del Centro informazione e studi sulla Medicina di Genere e consigliera al Comune di Brescia con delega alla Salute; Micol Carmignani, editrice del libro, ed Ersilia Raffaelli, autrice e presidente della Casa delle Donne e del Centro Antiviolenza di Viareggio.
In biblioteca saranno inoltre presenti Roberta Pellegrini con le autrici Emilena Zenere, Flaminia Bianchi, Graziella Meneghello e Luisa Portesi dei gruppi di scrittura “Spazio Libero” di Brescia e “Parole Destate” di Borno.

Il libro, pubblicato a marzo del 2021, è una testimonianza della continua attività di donne impegnate a costruire, nonostante tutto quello che sta succedendo, nuovi modi di vivere più umani, dignitosi e praticabili per tutti gli esseri viventi. L’antologia raccoglie esperienze di donne affaticate e preoccupate ma con una rinnovata fiducia nella forza della condivisione.
La partecipazione è libera e gratuita e sarà possibile acquistare il libro. L’incontro si svolgerà nel rispetto della vigente normativa in materia anti-COVID: per accedere ai locali sarà necessario munirsi di mascherina e Green Pass.

Piancogno locandina Donne e pandemia

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.