Quantcast

Librixia, gli appuntamenti di mercoledì da Culicchia a Mercalli

Più informazioni su

(red.) Continua mercoledì 29 settembre Librixia 2021, la Fiera del Libro di Brescia nata dalla collaborazione tra Comune di Brescia, Ancos circolo culturale di Confartigianato Brescia e Bcc Agrobresciano, con l’intento di promuovere la cultura e la lettura. Nove giorni di presentazioni e dibattiti per un programma di qualità, in sicurezza e nel rispetto di tutte le normative anticovid.

Alle 10 (Facoltà di Giurisprudenza), per il progetto per gli studenti, Giuseppe Culicchia presenterà “Il tempo di vivere con te” (Mondadori), in collaborazione con Casa della Memoria.
Alle 10.30 (area meeting Piazza Mercato “Agrobresciano Arena”) sarà il momento di “Altro viaggio. Divina Commedia come romanzo” di Laura Forcella Iascone (Il Narratore), in collaborazione con SicComeDante.
Alle 14 (area meeting Piazza Mercato “Agrobresciano Arena”), sarà il momento di Luciano Anelli con “Ritorno a Karnak”.
Alle 15 (area meeting Piazza Mercato “Agrobresciano Arena”) toccherà a Gianfranco Bertoli e Tonino Zana con “La pelle del coniglio” (Compagnia della Stampa).
Alle 16.30 (area meeting Piazza Mercato “Agrobresciano Arena”) Paolo Di Paolo porterà “I classici compagni di scuola” (Feltrinelli).
Alle 17 (Salone Apollo – Università degli Studi) Alberto Sciumè e Mario Gorlani presenteranno “Statuti civili della magnifica città di Brescia volgarizzati 1776” (Nabu Press).
Alle 18 (area meeting Piazza Mercato “Agrobresciano Arena”) sarà il momento di Maria Luisa Garatti con “Speriamo sia un pareggio. Le donne, la riforma dello sport, la sfida del cambiamento” (Geo Edizioni), in collaborazione con Brescia Calcio Femminile.
Alle 18.30 (Salone Vanvitelliano di Palazzo Loggia) sarà la volta di Giulio Sapelli con “Nella storia mondiale. Stati mercati guerre” (Guerini e Associati), in collaborazione con Confartigianato Imprese Brescia.
Sempre alle 18.30 (Salone Apollo – Università degli Studi) don Fabio Corazzina illustrerà “Tracce. Dizionario per un nuovo orizzonte” (Vannini Editrice).
Alle 19 (Cinema Nuovo Eden) verrà presentata la rivista “Cineforum” con Emanuela Martini.
Alle 19.30 (area meeting Piazza Mercato “Agrobresciano Arena”) toccherà a “Questo giorno che incombe” di Antonella Lattanzi (HarperCollins Italia).
Alle 21 (area meeting Piazza Mercato “Agrobresciano Arena”) Luca Mercalli porterà “Salire in montagna. Prendere quota per sfuggire al riscaldamento globale” (Einaudi), in collaborazione con Fondazione Asm.
In contemporanea (ore 21), presso Cinema Nuovo Eden, chiuderà la giornata il film “Agente Speciale 117 al servizio della Repubblica. Missione Rio” di Michel Hazanavicius.

Torna a Librixia in questa nuova edizione il Bibliobus a cura del Sistema bibliotecario Urbano. Il Bibliobus stazionerà in Piazza Mercato dal 25 settembre al 3 ottobre e sarà aperto al pubblico dalle ore 15 alle ore 18.30 durante i prefestivi e festivi, mentre nei giorni feriali dalle ore 16 alle ore 18. Gli appuntamenti del Bibliobus sono su prenotazione chiamando il numero 030 2978664 dal martedì al venerdì dalle 9 alle 12.30.
Per partecipare agli incontri di Librixia 2021 ci si dovrà registrare sul portale internet www.librixia.eu. Per accedere agli eventi è necessario esibire il green pass. L’ingresso è gratuito, fimo ad esaurimento posti. Librixia rispetta il protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 e chiede la collaborazione di tutti per evitare assembramenti e garantire lo svolgimento della fiera in sicurezza.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.