Lettere al direttore

Scontri di sabato, Forza Nuova risponde a Rifondazione

In merito alla manifestazione organizzata dalla sinistra radicale sabato pomeriggio in città, Forza Nuova intende replicare alle polemiche nelle quali, suo malgrado, è stata menzionata.
Riteniamo gravi e gratuite le pretese avanzate da Rifondazione Comunista riguardo alla richiesta di chiusura delle nostre sedi in città e provincia, puerilmente motivata da mere ragioni ideologiche che non trovano affatto riscontro in un contesto civico e multipartitico.
Non dovrebbe infatti stare a noi ricordare come Forza Nuova partecipi regolarmente alla vita politica cittadina e provinciale, dalla sua nascita a Brescia nel 2005, e di come il nostro candidato sindaco abbia oltretutto preso più voti rispetto a quello di Rifondazione alle ultime elezioni comunali.
Invitiamo pertanto i nostri oppositori politici a una matura riflessione sull’utilità di contrapposizioni ideologiche oramai decisamente ammuffite, in un quadro politico nazionale completamente mutato, che vede emergere ben altri problemi sociali ed economici. A Brescia da anni esistono realtà identitarie e nazionaliste radicate in città, che continueranno a esistere indipendentemente dall’arroganza di una sinistra radicale presuntuosa e spesso coperta dalle istituzioni.
A tal proposito, ricordiamo che solo pochi mesi fa un nostro giovane militante è stato mandato all’ospedale in seguito a un’aggressione e che la nostra stessa sezione è stata oggetto di un attacco da parte dei medesimi soggetti che, paradossalmente, sabato pomeriggio ne chiedevano la chiusura al prefetto.

Ufficio Stampa Forza Nuova Brescia

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.