Infortunio sul lavoro in un cantiere edile di Orzinuovi

Un operaio di 33 anni è rimasto incastrato tra un furgone e un muro ed è stato trasportato in ospedale con l'elisoccorso. Indagano i carabinieri e i tecnici di Ats.

Più informazioni su

Orzinuovi. Un operaio di 33 anni si è gravemente infortunato poco dopo le 9 del mattino di questo giovedì in un cantiere edile in via San Martino a Orzinuovi.
La dinamica precisa dei fatti è all’esame dei carabinieri della compagnia di Verolanuova e dei tecnici della Sicurezza del Lavoro di Ats, ma sembra che l’uomo sia rimasto schiacciato tra un furgone e un muro.
Al momento non si conoscono quindi le cause dell’incidente che sono ancora in corso d’accertamento, ma gli operatori del soccorso sanitario intervenuti con un’ambulanza e un’automedica hanno caricato il ferito sull’elicottero, facendolo trasportare d’urgenza all’Ospedale Civile di Brescia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.