Quantcast

Caf, Cisl Brescia cerca 25 operatori

La candidatura deve essere fatta on line, scegliendo Brescia tra le province elencate, entro giovedì 30 dicembre.

Più informazioni su

(red.) Le caratteristiche sono sempre le stesse: professionalità, motivazione, spirito di gruppo e capacità ad interagire con il pubblico, così come il percorso (candidature on line, corso di formazione gratuito di 136 ore con un esame finale che determinerà 25 assunzioni).
La macchina organizzativa per la campagna fiscale 2022 del Caf Cisl Brescia è ormai avviata e il primo passo è la ricerca di nuovi operatori. Diploma o laurea, la familiarità con la strumentazione informatica e disponibilità a spostarsi all’interno del territorio della Provincia sono i requisiti richiesti.

La candidatura deve essere fatta on line caricando il curriculum nel sito www.cafcisl.it (area “Lavora con noi” e scegliendo Brescia tra le province elencate) entro giovedì 30 dicembre. “Obiettivo del percorso – spiega Tiziana Fortunali, responsabile del CAF Cisl provinciale – è far emergere, oltre alle imprescindibili competenze di natura tecnica, quelle qualità relazionali e valoriali che da noi fanno la differenza”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.