Quantcast

La casa pulita? Un imperativo categorico davvero per tutti

Più informazioni su

    (red.) Non solo per chi ha bambini o animali, per gli amanti dell’ordine o per chi ha appena ristrutturato e vuole godersi la nuova casa: tenere la casa pulita è un imperativo categorico davvero per tutti. Per non sviluppare allergie, per tenere a distanza gli insetti, ma anche per non rovinare i mobili. Insomma, dalle ragioni legate alla salute – ma anche al benessere mentale – fino motivi più prosaicamente estetici o al risparmio, fare le pulizie è molto più utile di quanto si pensasse. E fortunatamente, con le nuove tecnologie, anche decisamente meno faticoso.
    Siete curiosi di conoscere per quali motivazioni dovreste proprio smettere di essere così pigri e preparare una scheda di pulizie settimanale? Volete sapere quali sono gli elettrodomestici indispensabili per avere una casa sempre pulita e igienizzata senza affaticarvi troppo? Allora non vi resta che mettervi comodi e continuare a leggere: abbiamo preparato per voi una lista dei motivi per cui è importante tenere la casa pulita, e come fare per ottenere il massimo dei risultati con il minimo sforzo.

     

    Proteggere le vie respiratorie
    Probabilmente ci eravate già arrivati da soli: lo sporco, e soprattutto la polvere, non solo scatenano allergie e altre patologie come l’asma o la semplice sensazione di avere il naso chiuso, ma sono anche la causa dell’insorgere di questi disturbi. Una continua esposizione a sporco e polvere, infatti, a lungo andare irrita le vostre vie aeree, portandole ad essere sempre più sensibili a tossi, raffreddori, attacchi d’asma e altro. La situazione, ovviamente, peggiora quando in casa ci sono dei bambini piccoli, che non hanno ancora sviluppato tutti gli anticorpi. Ma anche quando ci sono animali che perdono pelo.
    Ciò che è importante sapere, inoltre, è che limitarsi a spolverare non serve. Così come passare l’aspirapolvere, e magari sbattere i cuscini di divani e poltrone e le tende è importante ma non è sufficiente. Se volete davvero che la vostra casa non sia per voi una costante fonte di rischio, ciò che dovete fare è sterilizzare tutto. Per vostra fortuna, però, al giorno d’oggi la sterilizzazione è un’operazione davvero semplice: basta munirsi del miglior pulitore a vapore, perché il vapore ad alte temperature oltre a pulire e sgrassare elimina il 99% degli agenti patogeni come germi e batteri.

     

    Migliorare la qualità del sonno
    I fattori che possono rendere il vostro sonno meno rilassante di quanto non sia sono molteplici. Dallo stress mentale di una lunga giornata fino agli acari che possono procurarvi allergia, passando per la sensazione di essere sopraffatti dalle incombenze o dalla cattiva qualità dell’aria. Anche in questo caso, preparare un buon programma per le pulizie potrebbe esservi estremamente utile, e non solo perché una buona organizzazione è estremamente necessaria per farvi risparmiare tempo e non trovarvi a dover fare tutto in una volta.
    Infatti, non solo tornereste a casa trovando un ambiente ordinato e accogliente e, quindi, rilassante. In secondo luogo, il vostro materasso, libero dagli acari – basta aprire la finestra per 30 minuti ogni giorno per debellarne la maggior parte – sarà per voi un vero luogo di riposo. E infine, eliminando la polvere, e magari igienizzando gli ambienti, riuscireste a respirare meglio e quindi riposare meglio.

    casa pulita

    Mantenere il legno e le altre superfici in condizioni ottimali
    Non è necessario possedere mobili antichi, pavimenti in marmo o pregiato parquet per sentire l’esigenza di prendersi costantemente cura della casa. Anche il semplice compensato dei negozi d’arredamento più popolari, infatti, per mantenersi al meglio ha bisogno di cure. Eliminare lo sporco e la polvere è più che mai necessario, anzi, per non macchiare irrimediabilmente le superfici. E farlo senza utilizzare prodotti aggressivi è fondamentale per evitare di opacizzare mobili e pavimenti.
    Anche in questo caso, il consiglio è di informarvi su quale sia il miglior pulitore a vapore disponibile sul mercato e procurarvene uno. Il pulitore a vapore, infatti, spesso ha delle bocchette che consentono di utilizzarlo non solo sui pavimenti, ma anche sui mobili o su elettrodomestici come il forno. Un’ottima soluzione per igienizzare tutte le superfici – incluse quelle, come i sanitari, che hanno particolarmente bisogno di essere sanificate – senza rovinarle. Inoltre, essendo molto comodi da utilizzare, sarà più facile tenere fede al proprio programma di pulizie.

     

    Per concludere: una casa più pulita è una casa più sana
    Dal benessere mentale al prevenire l’insorgenza di malattie respiratorie. Da un sonno più riposante a mobili che restano più belli più a lungo. Passando naturalmente per quelle superfici – come il parquet, ma anche il materasso – che hanno assolutamente bisogno di essere pulite con costanza. I motivi per dedicare attenzioni alla propria casa e mantenere costante il livello di igiene, come abbiamo visto, sono tanti ed estremamente validi. Vale la pena allora approfittare dei moderni elettrodomestici, e godersi una casa sempre pulita e in ordine come piace a voi!

    Più informazioni su

    Commenti

    L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.