Quantcast

Sabato open day all’asilo Villa Santa Maria

Maestre e dirigenti aspettiamo i genitori in via Monsignor A. Vignola 36 a Castiglione delle Stiviere, per mostrare attiività e progetti.

Più informazioni su

    (red.) Sabato 9 novembre, dalle 10 alle 12, insegnanti e dirigenti della scuola dell’infanzia Villa Santa Maria a Castiglione delle Stiviere hanno organizzato un open day, per mostrare la struttura a tutte le famiglie e a coloro che sono interessati. E’ il nucleo familiare il modello al quale si ispira lo staff della scuola, per la gestione dei bambini che frequentano l’istituto paritario.
    “I bambini che vengono a Villa trovano insegnanti preparate e aggiornate”, ha spiegato una delle maestre con esperienza trentennale. “I bimbi sono stimolati ad apprendere con numerose attività, sempre attraverso il gioco. E’ molto appagante vedere la nascita delle relazioni e le dinamiche che coinvolgono i bambini”.
    “Nelle classi eterogenee che andiamo a costruire ogni anno, nasce una particolare empatia nel gruppo, nel quale basta anche un semplice sguardo per capirsi; la complicità supera le parole, i bambini imparano a rispettarsi, nascono le prime amicizie, imparano per la prima volta cosa vuol dire voler bene ad un amico”.
    Una delle insegnanti legge questa frase: “La casa è la seconda casa dei bambini, ma la casa è la loro prima scuola. Per il nostro team, la collaborazione scuola-famiglia è essenziale”, aggiunge. Particolare attenzione, infatti, viene data al coinvolgimento delle famiglie: “I genitori partecipano al percorso di crescita dei figli; non mancano, quindi, momenti di confronto tra maestre e famiglie per cercare di fare il meglio per ciascun bambino, di fronte a qualsiasi difficoltà inerente alla crescita. Le famiglie sono soggetti attivi.
    Nella scuola il clima è sereno e disteso, gli insegnanti collaborano e si confrontano costantemente con molto rispetto”.


    In una giornata tipo come funziona la scuola? 
    “Tutto si svolge in base ai bisogni del bambino quindi tutto avviene in maniera molto semplice”, spiegano in coro le educatrici. “Accogliamo i bambini già dalle 7,30. Intorno alle 8.30 si raggruppano nelle cinque sezioni (di età mista) per svolgere attività, esperienze e giochi dove grandi e piccoli cooperano sotto la nostra supervisione. In alcuni giorni i bambini vengono raggruppati in base all’età per attività più specifiche e adatte alla loro età. Tutti hanno tempi e modi diversi. Noi seguiamo ogni segnale per dare a tutti quello di cui necessitano”.
    Ci sono inoltre numerose attività extrascolastiche che vengono proposte a tutti i bambini: musica, psicomotricità e inglese, tutte incluse nella retta.
    Una particolarità che fa impazzire tutti i bambini, è il momento del pasto. Villa Santa Maria ha, infatti, una cucina interna gestita da due cuochi professionisti, che propongono un menù bilanciato, approvato dall’Ats con piatti golosi ma sani, prodotti di stagione anche in caso di allergie e intolleranze. Il pasto avviene nell’intimità della propria sezione, seduti accanto ai propri amichetti e alla propria maestra: speciale è il momento dell’arrivo della Pizza, delle lasagne o degli Gnocchi al pomodoro!
    I bambini che lo necessitano al pomeriggio possono riposare, mentre i più grandi giocano e svolgono molteplici progetti anche in preparazione alla scuola Primaria. Al pomeriggio dopo la consueta uscita pomeridiana, c’è la possibilità di un orario di posticipo per i genitori che lo richiedono.


    Uno dei punti di forza di questa scuola è l’enorme spazio verde, attrezzato e completamente in sicurezza, a disposizione dei bambini: “Sono poche le scuole con questa fortuna”, ha commentato una delle educatrici, “e noi cerchiamo di utilizzare l’esterno il più possibile, anche d’inverno. I bambini adorano uscire e sono liberi di correre e di giocare in questo spazio stupendo e molto curato. Ora stiamo, lavorando per realizzare anche una serie di percorsi ludici nel verde, tra collina e bosco, per dare la possibilità ai nostri bimbi di goderne ancora di più.
    Aspettiamo i genitori sabato 9 novembre, in via Monsignor A. Vignola 36 anCastiglione delle Stiviere, dalle 10 alle 12, per mostrare di persona tutte le caratteristiche di questa scuola.

    Più informazioni su

    Commenti

    L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.